Aborto, Bennati (Federvita Lazio): disponibili ad aprire un Centro di Aiuto alla Vita al San Camillo

VITANEWS, 24 Feb. – “La federazione dei Movimenti per la Vita, Case d’Accoglienza e Centri di Aiuto alla Vita del Lazio si rende disponibile per aprire gratuitamente uno sportello di ascolto e sostegno alla maternità presso l’Ospedale San Camillo di Roma. Verrebbe così attuata la prevenzione all’aborto prevista dall’art. 2 della L. 194, nella parte in cui prevede che i consultori possono avvalersi della collaborazione di formazioni sociali di base e di associazioni di volontariato, che possono aiutare la maternità anche dopo la nascita”. Lo dichiarano in una nota congiunta Roberto Bennati, presidente di Federvita Lazio, e Maria Luisa Di Ubaldo, coordinatrice dei Centri di Aiuto alla Vita di Roma, a margine dell’illegittimo concorso indetto al San Camillo per medici non obiettori.