“C’è un dopo?”: Antonello Blasi recensisce il Card. Ruini

L’agile testo risulta leggero nel trasporto, fruibile in ogni luogo e gradevole nel linguaggio come mormorio di ruscello che scorre

Leggi

“L’avete fatto a me”

In questi giorni le agenzie come anche numerosissime pagine di social network, cavalcando l’onda mediatica della scelta eutanasica consumatasi in

Leggi