Semi di Pace, Via alla campagna solidale per il “Progetto Maia Sostegno alla Vita”

La raccolta fondi al 45591 sarà attiva dal 9 al 22 aprile per combattere la mortalità materna e infantile nella Repubblica Democratica del Congo. In questo periodo sarà trasmesso uno spot sulle reti Mediaset e LA7 e su importanti network radiofonici

Il 9 aprile 2018 a Tarquinia, l’associazione Semi di Pace lancia la campagna solidale “Progetto Maia Sostegno alla Vita“, per contrastare la mortalità materna e infantile nella Repubblica Democratica del Congo.

Dal 9 al 22 aprile sarà possibile inviare sms solidali del valore di 2 euro al 45591 da cellulari WindTre, Tim, Vodafone, Poste Mobile, Coop Voce e Tiscali; oppure di 5 euro chiamando il 45591 da rete fissa TWT, Convergenze e Poste Mobile; o di 2 e 5 euro chiamando il 45591 da rete fissa TIM, WindTre, Fastweb, Vodafone e Tiscali.

«La Repubblica Democratica del Congo ha uno degli indici di sviluppo umano più bassi al mondo. – sottolinea l’associazione – Nel Paese mancano ospedali, farmaci, possibilità di controlli medici e, dove gli strumenti ci sono, sono a pagamento. Ancora oggi si può morire facilmente di parto. Semi di Pace si batte per ridurre la mortalità materna e infantile, sostenendo l’ospedale di Txingudi, nel villaggio di Lumbi, gestito dalle Suore Passioniste di San Paolo della Croce. L’associazione garantisce assistenza medica alle donne con gravidanze complicate che richiedono il parto cesareo, indispensabile per salvare la vita della madre e quella del bambino. Attraverso il Progetto Maia Sostegno alla Vita vuole raccogliere fondi per potenziare questo ambito d’intervento».

Guarda il video: