Noicattaro, solidarietà del MpV in farmacia per collaborare alla cultura della vita

“In farmacia per i bambini” è un’iniziativa nazionale della Fondazione Francesca Rava – NHP Italia Onlus, nata nel 2013, per la sensibilizzazione sui diritti dell’infanzia e la raccolta di prodotti per i bambini che vivono in condizione di povertà sanitaria. La Fondazione Francesca Rava aiuta l’infanzia in condizioni di disagio e rappresenta in Italia l’organizzazione internazionale Nuestros Pequeños Hermanos (I nostri piccoli fratelli).

In Italia è presente con i suoi volontari per il primo soccorso sanitario ai migranti, in particolare bambini e donne incinte sulle Navi della Marina Italiana nel Canale di Sicilia, porta aiuto a famiglie ed enti colpiti da povertà sanitaria con “In farmacia per i bambini” e in collaborazione con KPMG, lotta contro l’abbandono neonatale con il progetto “ninna ho” (www.ninnaho.org), sta ricostruendo 5 scuole per i bambini del Centro Italia colpiti dal terremoto. L’iniziativa, giunta alla sua 5° edizione si è tenuta lunedì scorso 20 novembre 2017: data strettamente legata alla celebrazione della Giornata Mondiale dei Diritti dell’Infanzia.

Nelle farmacie aderenti i volontari hanno distribuito Carta dei Diritti dei Bambini ed hanno invitato ad acquistare i farmaci ad uso pediatrico, alimenti e altri prodotti per l’infanzia donati successivamente agli Enti convenzionati. Molti di questi enti convenzionati, come è possibile leggere nell’apposita sezione del sito internet ufficiale della Fondazione (www.nph-italia.org) sono i Centri di Aiuto alla Vita che da sempre si occupano dei più piccoli e delle loro mamme.

A Noicattaro, in provincia di Bari, grazie a questa iniziativa il Movimento per la Vita, qui presente da più di un ventennio oramai, ha potuto mettersi al servizio di un Centro di Aiuto alla Vita di un comune limitrofo (Mola di Bari) offrendo la propria assistenza come volontari nella raccolta dei farmaci e nella promozione del fine associativo, distribuendo deplian illustrativi e informativi.

Ecco che una giornata “di solidarietà” si trasforma in un’occasione proficua per sensibilizzare i tanti avventori delle farmacie che hanno potuto conoscere sia i servizi offerti dal MPV che il fine “alto e prezioso” che esso persegue.

Incontrare le persone, le loro storie e le loro esperienze attraverso una giornata di raccolta di farmaci per bambini, può essere l’occasione di promozione del valore inalienabile e insostituibile che è la Vita. Affermare che il diritto alla Vita è il diritto fondamentale senza cui non esisterebbe nessun’altro diritto è certo un dovere, specie nella giornata dedicata ai Diritti dei Bambini, ma anche un’urgenza in un Paese come il nostro che vede sempre più culle vuote!

Rossella Cinquepalmi

Presidente MPV – Noicattaro