Veneto, Importante convenzione con ULSS 2 per aiutare le donne in difficoltà

Vitanews, 19 ott – Il 25 settembre 2017 presso Villa Carisi a Treviso, è stata firmata la Convenzione tra l’ AULSS 2 e UNITI PER LA VITA CAV MPV TREVISO ONLUS nelle persone del Direttore Generale  Benazzi dr Francesco e
La Convenzione autorizza l’Associazione a svolgere attività di volontariato in favore degli utenti presso i Presidi Ospedalieri e i Consultori dell’ULSS 2 Marca Trevigiana e precisa che “tale attività consiste nel promuovere le finalità dell’Associazione e garantire un servizio di ascolto, supporto e aiuto a sostegno delle donne e delle coppie che si trovano ad affrontare una gravidanza difficile”.

Nell’art 4 si fa riferimento ad un protocollo operativo concordato con il referente dell’ULSS 2 Busato dr Enrico e si precisa che l’Associazione” si rende disponibile ad essere interpellata a chiamata per le situazioni di incertezza nella scelta di interruzione volontaria di gravidanza o maternità difficili su richiesta degli interessati.

Il protocollo che si andrà a stendere, in tempi brevi, prevede, oltre le modalità concrete di attuazione della Convenzione, anche l’esposizione nei 6 ospedali e nei 14 consultori delle locandine di SOS VITA  e della CULLA SEGRETA.

E’ stata costituita una squadra di 10 volontari che saranno formati dal dottor Francesco Gallo e coordinati dalla dott.ssa Lidia Netto (nomina non ancora effettiva). La squadra potrà essere ampliata.
Sono in previsione degli incontri con i responsabili sanitari dei Consultori e dei Presidi Ospedalieri e poi con gli operatori.

La firma della convenzione fra la presidente Angela Calesso e il direttore dell’ULSS 2 Francesco Benazzi

La foto di gruppo con una parte del direttivo di UPV, Don Sandro Dalle Fratte, Gino Soldera di Conegliano, Bruna Rigoni presidente regionale e il presidente nazionale MPV Gian Luigi Gigli