Dat, notte di fuoco in commissione. Deputati cattolici abbandonano lavori e non votano

Ieri notte in Commissione Affari Sociali alla Camera il gruppo dei Deputati cattolici, che la scorsa settimana ha espresso dure obiezioni al ddl dat, ha deciso di abbandonare la discussione durante i lavori in segno di protesta. E’ stato quindi annunciato un ricorso alla presidenza della Camera per denunciare l’emendamento “canguro” presentato dal Pd con il quale sono decaduti i 93 emendamenti (su 102) presentati dalla coalizione cattolica che miravano ad evitare che nell’art. 3 del ddl venisse inserita l’interruzione della nutrizione e dell’idratazione.

Per cercare di arginare la forzatura della maggioranza in commissione, il gruppo ha chiesto la sospensione della seduta, non concessa dal presidente Marazziti. Al momento della votazione dell’articolo 3, ha reso noto l’On. Roccella, «abbiamo quindi abbandonato la commissione, non votando il suddetto articolo».

I parlamentari cattolici che hanno abbandonato la commissione, sono Roccella, Pagano, Binetti, Menorello, Calabró e Gigli. Il ricorso sara’ firmato anche dai parlamentari Palmieri e Fucci. Sono tutti appartenenti a diversi gruppi politici.

I lavori della commissione in seduta notturna stanno proseguendo con lo scopo di terminare la discussione relativa a tutti gli emendamenti in tempo ristretti. L’arrivo del testo in Aula è previsto per il 27 febbraio. Sul fronte sociale, invece, è attiva una petizione promossa dal Movimento per la Vita, alla quale hanno aderito numerose associazioni, che intende mettere in risalto i molteplici aspetti problematici contenuti nel testo di legge che, secondo alcuni analisti, troverà il parere positivo dell’Aula.

Massimo Magliocchetti

Massimo Magliocchetti

Laureato in Giurisprudenza con 110/110 e Lode, con una tesi in bioetica del lavoro dal titolo "Maternità e lavoro. La protezione della lavoratrice madre nell'ordinamento italiano". Appassionato di bioetica e biodiritto, amo il fumo lento della pipa. Volontario del Movimento per la Vita, da novembre 2016 sono Responsabile dei Giovani di Roma e provincia del MpV. Scrivo per servizio e passione. Email: massimo.magliocchetti@vitanews.org