Dirigente Facebook dona un milione a Planned Parenthood

Di recente un altro dirigente di Facebook ha fatto transitare più denaro all’impresa leader dell’industria dell’aborto, la Planned Parenthood. Secondo quanto riportato da Fox News, il Dirigente operativo della compagnia Sheryl Sandberg ha detto di aver donato al gruppo abortista un milione di dollari in risposta ai piani dei legislatori federali che intendono tagliare i fondi.

Il gruppo abortista attualmente riceve circa un miliardo e mezzo di dollari di tasse federali ogni anno; realizza aborti per circa 320.000 unità di bambini non nati, più di ogni altro gruppo nella federazione degli Stati Uniti e i legislatori statali stanno lavorando per ridurre i soldi derivati dalle tasse e reindirizzarli verso centri di salute pubblica che forniscono un ampia gamma di cure.

Sandberg ha difeso la catena dell’aborto in un recente articolo sui social media, rivendicando che «la pianificazione familiare integrale aiuta a prevenire gravidanze indesiderate, morti ed aborti».
Secondo la CNN Tech la Sandberg è un donatore regolare presso la Planned Parenthood. Per quest’ ultima donazione, l’AD della Planned Parenthood Cecile Richards, che fattura quasi un milione di dollari all’anno, ha ringraziato pubblicamente il Direttore operativo di Facebook.

Fonte: lifenews